Dal Gazzettino del 17 dicembre 2010

Amicizia, lealtà, impegno e condivisione: con le mamme della palla ovale adesso vanno in meta anche le ricette

TREVISO – (eg) Oggi alle 13, nella Sala Arazzi di Ca’ Sugana, verrà presentato il libro scritto da alcune mamme del rugby trevigiano “Nel terzo tempo tutti vincono… ricette in meta”.
      L’iniziativa, nata dall’idea di alcune tifose speciali delle giovanili del Benetton, sarà replicata domani, alle 13.45, allo stadio di Monigo, prima del fischio d’inizio di Benetton-Scarlets, dove potrà essere acquistato il libro. I proventi delle vendite saranno destinati al reparto pediatrico dell’ospedale di Treviso.
      La promozione di questo sport, come riportato anche nella presentazione del libro, non può prescindere da valori di solidarietà, partecipazione, amicizia, lealtà, impegno e condivisione.
      A collaborare, oltre al Benetton Rugby, il Comune e la Provincia di Treviso e naturalmente la Direzione sanitaria del Ca’ Foncello, oltre alla Cooperativa sociale solidarietà, dove sono state stampate le 600 copie della prima edizione.
      Un’iniziativa che trova consensi da più parti, con l’invito a rendere ancor più speciale il prossimo Natale, mettendo la solidarietà sotto l’albero. Perchè, come scrivono le stesse mamme nella presentazione del loro libro «le mamme del rugby cucinano per i loro ragazzi, per giocare con loro il terzo tempo, perchè è un modo per dire loro ti voglio bene, credo in quello che fai, mi piacciono i tuoi amici e la tua squadra è come una famiglia che condivide le fatiche ma anche le gioie».
…………………………………………..

RUGBY: domani pomeriggio a Monigo quarto turno di Heineken ancora contro gli Scarlets di Llanelli
Benetton: una questione d’onore
COPPA STREGATA: i Leoni non hanno ancora centrato un successo
IL XV IN CAMPO
Rientrano Barbieri, Sgarbi e Zanni
ma ci sarà anche un debuttante

Il campo di Monigo sarà scenario domani (alle 14.30, diretta su Sky Sport 2) della sfida tra Benetton e Scarlets, quarto turno della Heineken Cup. Dopo aver sfiorato l’impresa sabato scorso a Llanelli, il Benetton ci riprova contro la formazione gallese, ma con molte più speranze.
      Molto rammarico in casa Benetton dopo la sfida di sabato scorso: Treviso le ha tentate tutte per riuscire a segnare la quarta meta che avrebbe dato non uno ma due punti di bonus.
      «Abbiamo creato molte occasioni però ci è mancata concretezza nel saper sfruttare al meglio le nostre possibilità -sostiene Valerio Bernabò, seconda-terza linea del Benetton- Altra delusione è arrivata poi dalla difesa che generalmente è uno dei nostri punti di forza. Ovviamente bisogna dare i giusti meriti agli Scarlets. Sono una grande squadra che muove bene il pallone e gioca in maniera dinamica. Non a caso i gallesi si trovano nei quartieri alti della classifica, sia in Magners League che in Heineken Cup».
      «All’inizio -continua Bernabò- abbiamo fatto fatica a mantenere lo stesso ritmo, ma comunque alla lunga direi che abbiamo trovato il passo e possiamo ritenerci soddisfatti da questo punto di vista. Dovevamo solo segnare nel finale di gara e oggi saremmo qui a parlare di un’altra partita, con un risultato più stretto o addirittura una vittoria».
      FORMAZIONE – Oggi Franco Smith darà il XV, intanto ieri ha confermato i rientri di Barbieri, Sgarbi e Zanni, nonché il debutto del giovane Gori.
      ARBITRO – Non sarà lo scozzese Peter Allan ad arbitrare il match di domani, bensì l’inglese JP Doyle. Cambiamento dell’ultimo momento in quanto Peter Allan si è infortunato. JP Doyle aveva già arbitrato in questa stagione il Benetton: il suo nome infatti è legato alla poco confortante sfida di Perpignan del 17 ottobre, nella cui occasione il Benetton venne sconfitto 35-14 dai francesi.
      PREVENDITA – Fino a stasera si potranno acquistare in prevendita i biglietti per il match di domani, sia nella sede del Benetton Rugby in Ghirada, sia allo stadio di Monigo. Orario dalle 15.30 alle 19.30. Domani mattina apertura dei botteghini del Monigo alle 10.
      I prezzi. Tribuna centrale 40 euro; tribuna laterale 20 euro, over 60 10 euro, under 21 5 euro; gradinata 10 euro, over 60 7 euro, under 21 un euro.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in notizie dai quotidiani/periodici, rugby union. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...