Enzo Bearzot

Oggi per la seconda volta in questo 2010 ho comprato il giornale in edicola. Lo comprai lunedì 1 febbraio (Gazzetta dello Sport) per celebrare il trionfo di Roger Federer agli Australian Open. Oggi invece l’ho fatto per rendere omaggio a Enzo Bearzot (Tuttosport).
Ben si sa di come io non ami il calcio. Ho smesso di seguirlo sedici anni fa, non me ne sono mai pentito e comunque i miei ricordi di questa disciplina sportiva si fermano al 1987 o 1988. Non oltre.
Nel 1982 al Mundial spagnolo tifavo sfegatatamente Brasil. Ho sempre e solo amato il futebol brasileiro fin dal primo giorno che ho capito cos’era il calcio.
Ma di quella sconfitta patita contro l’Italia non ho mai addossato la mia rabbia a Enzo.
Ieri Enzo a 83 anni se n’è andato. Lui era un furlan, uno diverso.
Indipendentemente da quel Mundial del 1982, della grande avventura di quello di quattro anni prima in Argentina o della figuraccia a México 1986, va segnalato lo spessore umano ed empatico di Enzo.
Burbero benefico, un grande.
Lo metto assieme a pochi altri fuoriclasse della panchina del calcio italico: l’inarrivabile (ovviamente) Nereo Rocco, Eugenio Fascetti, Ilario Castagner e Vujadin Boskov.
La pipa, lo scopone con Pertini, il suo modo così pulito e severo di gestire gioco e personalità complesse. Solo Nereo ha fatto meglio. Solo Nereo.
Chiudo con un solo rammarico: la qualità poverissima di chi oggi ha scritto di lui sui quotidiani o ne ha parlato per radio o tv. Vergognatevi. Che tristezza.

Giampaolo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in quotidianità, soccer-football. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Enzo Bearzot

  1. mondonuovo33 ha detto:

    Uno dei pochissimi, nel mondo del calcio, ad aver conservato sempre una dignità cristallina.

    Franco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...