1927: nasce la Mitropa Cup

Fin da quando ero bambino è esistita la Mitropa Cup, manifestazione oramai defunta da quasi vent’anni. Era un torneo divenuto secondario in quanto le Coppe Europee avevano preso il sopravvento da tempo. Da bambino, e da ragazzo, ero seguace del calcio e del Milan di cui mi ero innamorato all’età dei sei anni per via di Gianni Rivera e del “Paròn”, l’inarrivabile allenatore Nereo Rocco. Nella stagione 1980/81 il Milan vinse il campionato di serie B dove era retrocesso causa l’allora Calcio Scommesse. E la Federazione Italiana alla Mitropa Cup iscriveva la squadra vincitrice della serie B della stagione precedente. Il Milan disputò la Mitropa Cup 1981/82 vincendola. Per anni i denigratori del Milan decaduto continuarono a sbeffeggiare i tifosi rossoneri urlando “Mitropa Cup! Mitropa Cup!” come ad indicare il livello bassissimo in cui era sprofondata la società. Tutto quel branco di cretini non si stavano rendendo conto di come stavano in realtà umiliando una manifestazione che dal 1927 al 1940, ovvero nel suo primo segmento di esistenza, aveva rappresentato la crème assoluta del calcio europeo visto che il nome altro non era se non la contrazione di “MIT-tel eu-ROPA Cup” ovvero “Coppa dell’Europa Centrale”. Un’Europa Centrale che dall’inizio del ventesimo secolo e fino alla vigilia della seconda guerra mondiale visse tra lo scontro ideologico del calcio italiano e di quello mitteleuropeo/danubiano rappresentato dai sopraffini finisseurs ungheresi, cecoslovacchi e austriaci.
Da sempre estimatore ed appassionato del calcio ungherese ho simpatizzato fino a qualche anno fa per il Ferencváros Torna Club di Budapest, il più titolato club ungherese, la famosa macchina da reti biancoverde. Poi un giorno la mia simpatia si è spostata verso una sua acerrima rivale, l’MTK Hungária di Budapest, biancoblu. Con mio vivo orgoglio, e felicità, ho in seguito scoperto che l’MTK Hungária fu fondato nel 1888 da diversi soci ebrei che rappresentavano uno spaccato della società benestante della capitale ungherese di quei tempi. Così assieme al Tottenham Hotspur, all’Ajax Amsterdam e al defunto Hakoah Wien, ho imparato che l’MTK Hungária era un altro club di ispirazione e profonde radici ebraiche.
Naturalmente sia il Ferencváros che l’MTK Hungária sono state grandi protagoniste del segmento 1927-1940 della Mitropa Cup.
In questo articolo tratterò della prima edizione, quella del 1927, che venne ideata dall’allenatore austriaco Hugo Meisl nel luglio di quell’anno a Venezia per poi essere messa in pratica già il mese seguente.

MITROPA CUP 1927

Quarti di finale

14/8
SK Rapid Wien 8 (Hoffmann 3 reti, Wessely 2, Wondrak, Horvath, Luef)
NK Hajduk Split 1 (M.Bonacic)
pt 1-1
21/8 (disputata a Zagreb)
NK Hajduk Split 0
SK Rapid Wien 1 (Hoffmann)
pt 0-0

14/8
AC Sparta Praha 5 (Veselý 2, Horejs 2, Maloun)
WSC Admira Wien 1 (Runge)
pt 3-1
21/8
WSC Admira Wien 5 (Schall 2, Sigl rig, Runge, Stoiber)
AC Sparta Praha 3 (Silný, Veselý 2)
pt 2-0

14/8
BSK Beograd 2 (Sotirovic rig, N.Marjanovic)
Hungária FC Budapest 4 (Kvasz, Skvarek, Jeny, Opata)
pt 0-2
28/8
Hungária FC Budapest 4 (Orth 2, Molnár, Balasits rig)
BSK Beograd 0
pt 2-0

21/8
SK Slavia Praha 4 (Šoltis, Kratochvil, Svoboda rig, Bejbl)
Újpesti TE 0

pt 2-0
28/8
Újpesti TE 2 (Fogl III 2 -entrambi rig)
SK Slavia Praha 2 (Puč 2)

pt 0-0

Semifinali

4/9
Hungária FC Budapest 2 (Opata, Jeny)

AC Sparta Praha 2 (Patek, Silný)
pt 1-1
2/10
AC Sparta Praha 0
Hungária FC Budapest 0
*al termine della partita i padroni di casa elevarono protesta scritta per l’irregolare presenza in campo di un giocatore del club ungherese. Non si ebbe in seguito la ripetizione della partita e lo Sparta Praha si qualificò così alla finale.

28/9
SK Slavia Praha 2 (Kratochvíl, Puč)
SK Rapid Wien 2 (Horvath, Luef)
pt 2-0
2/10
SK Rapid Wien 2 (Wondrak, Wessely)
SK Slavia Praha 1 (Puč)
pt 0-1

Finale

30/10
AC Sparta Praha 6 (Pešek, Šima, Silný 2, Patek 2)

SK Rapid Wien 2 (Weselik, Wessely rig)
pt 3-2
13/11
SK Rapid Wien 2 (Weselik, Luef)

AC Sparta Praha 1 (Silný)
pt 2-0

AC SPARTA PRAHA VINCE MITROPA CUP 1927

Migliori marcatori del torneo (tra parentesi le partite giocate)
5 (6) Josef Silný (AC Sparta Praha)
4 (3) Johann Hoffmann (SK Rapid Wien)
4 (3) Antonin Pu
č (SK Slavia Praha)
4 (4) Evžen Veselý (AC Sparta Praha)
4 (6) Ferdinand Wessely (SK Rapid Wien)
3 (5) Johann Luef (SK Rapid Wien)
3 (6) Adolf Patek (AC Sparta Praha)

Giampaolo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in mitropa cup, soccer-football. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...