Che sobrietà, questi francesi!

“L’Equipe”, quotidiano sportivo francese,  sottolinea il distacco con cui la Francia si prepara ad affrontare l’Italia sabato prossimo al Flaminio di Roma. Per i francesi il VI Nazioni non è finito, in quanto sperano in un passo falso dell’Inghilterra, nell’ultima partita, in casa dell’Irlanda. A questo proposito, si preparano a battere l’Italia con il minimo sforzo. Se potranno darci 60 punti senza impegnarsi, lo faranno, ma il loro vero intendimento è quello di non sprecare energie per essere poi pronti ad affrontare il Galles, in casa, nella speranza, appunto, di una contemporanea débacle inglese. Certo, dati i precedenti e la nostra timidezza ancestrale nei loro confronti, vincere a Roma non sarà poi una cosa molto difficile, ma almeno dimostrare un minimo di considerazione per l’avversario non guasterebbe. Anche se noi abbiamo la colpa di non essere cresciuti e di aver mistificato la realtà dello stato del nostro rugby, i francesi continuano ad avere la puzza sotto il naso. Ormai non si ricordano più di quel 22 marzo del 1997, giorno nel quale l’Italia riuscì a batterli a Grenoble (Pertile; Vaccari, Bordon, Francescato, Marcello Cutitta; Dominguez, Troncon; Gardner, Sgorlon, Giovannelli; Croci, Cristofoletto; Properzi, Orlandi, Massimo Cutitta), prima e unica volta, dopo che la Francia aveva appena vinto il V Nazioni con annesso grande slam. Era una Francia, quella, un po’ decotta. L’avessimo incontrata nel corso di un VI Nazioni ipotetico, le avremmo prese di brutto. Comunque, la vittoria italiana rimarrà scritta negli annali. E questo conta. Come conta ribadire, ancora una volta, che un po’ di rispetto, almeno di facciata, gli italiani del rugby lo meritano. Non tanto quanto giocatori, tanto quanto uomini.

Franco

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in rugby union. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...