Masi the best

Masi miglior giocatore dell’ultimo VI Nazioni, appena archiviato. E “mozzarella” Semenzato al secondo posto. Che cuccagna! Senza togliere nulla al valore dei due giocatori italiani, comunque sempre tra i migliori della squadra, va detto che non è stata una giuria specializzata a stilare questa classifica, bensì il voto popolare. Sull’onda dell’entusiasmo, molti italiani saranno entrati nel sito dell’IRB ed avranno dato la loro partigiana, anche se ineccepibile, preferenza. Tommy Bowe, Chris Ashton, Richie Gray (l’autore degli “scippi” alla nostra touche derelitta, nel corso dell’ultima partita con la Scozia) ed altri, avrebbero parimenti meritato la palma del migliore.
Mi congratulo, comunque, con i nostri due ragazzi, soprattutto Semenzato, chissà come mai dimenticato da osservatori, tecnici, e federazione fino a poco tempo fa. Negligenza? Incapacità? Ottusità? Fancazzismo? Mah!
Mi rammarico, invece, al pensiero che questo evento è un’altra boccata d’ossigeno per una federazione asfittica, alla canna del gas e beceramente arroccata su posizioni medioevali per quanto riguarda la gestione del nostro rugby.
Auspico l’eutanasia per quest’ente che, paragonato ad un malato terminale in coma irreversibile, esiste solo grazie alle macchine che lo tengono inutilmente in vita. Per favore, qualche anima pia stacchi la spina…

Franco

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in rugby union. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Masi the best

  1. mondonuovo33 ha detto:

    Dài Franchino scrivici di più dell’esperienza al Rugby Paese di Semenzato. E anche di quella dei due Under 20 che hanno aiutato a sconfiggere la Scozia, sempre di formazione ovale di Paese se non erro…dài dài che ce ne dici di più…
    Giampaolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...