Archivi categoria: Riflessioni

L’educazione ai figli

La mia generazione è quella che più ambiguamente ha interpretato il rapporto genitori-figli. E’ stata fautrice del dialogo, delle discussioni interminabili, del dibattito e del confronto, senza mai essere così esemplare da essere semplicemente autorevole, senza tante chiacchiere inutili. L’autorevolezza … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni | 1 commento

La verità

Può essere pericolosa, la verità. Sinonimo assolutista, è falsamente idolatrata come panacea che salva l’uomo dai suoi mali. Ma la verità, impedendo il dibattito, nega all’essere umano la possibilità di capire, di proporsi, di comunicare con gli altri i propri … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni | Lascia un commento

Studio e cultura

Lo studio non è cultura, perchè imposto dalle leggi o dalle necessità. Quindi è riduttivo ed a volte controproducente. Ciò che è cultura e che serve veramente ad una crescita interiore, ad una ricerca di se stessi in se stessi, … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni | Lascia un commento

Strategie

I partiti politici cercano il consenso, vorrebbero legare il “votante” (non il cittadino) al loro apparato per tutta la vita. Perchè? Per togliergli anche la dignità e renderlo, così, loro complice. Franco

Pubblicato in Riflessioni | Lascia un commento

Partiti o uomini?

Esistono partiti di sinistra, di centro e di destra. La gente vota per uno di essi. Esistono anche uomini di sinistra di centro e di destra. Ecco, si dovrebbe votare per l’uomo, non per il partito. La politica non deve … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni | Lascia un commento